Fresatrice Festool: prezzi e punti forza delle tipologie

fresatrice FestoolSei un professionista?
Sei alla ricerca di una fresatrice che possa soddisfare le tue esigenti richieste?
Hai trovato ciò che fa per te. La fresatrice Festool è ideale per tutti i professionisti grazie a caratteristiche che semplificheranno di molto il tuo lavoro. E di certo anche grazie a dei prodotti “infaticabili”. Ma scopriamo insieme le caratteristiche (nello specifico descriveremo la fresatrice verticale, la fresatrice per giunzioni e il rifilatore).

 

Festool fresatrice: i migliori modelli

Vuoi effettuare una scelta ancora più rapida ancor prima di leggere le caratteristiche di tutte le tipologie?
Allora possiamo darti dei consigli sull’acquisto di alcuni modelli da noi valutati più che positivamente. Naturalmente ricorda che il prezzo  (magari può sembrare alto) deriva dall’alta professionalità di questi prodotti. Per cui, ribadiamo, sono indicati per un utilizzo in ambiti professionali.

Nella tabella mostrata in basso avrai modo di scoprire i prezzi delle migliori fresatrici Festool (con relative offerte, se attive) scelte da noi.

 

Ultimo aggiornamento: 13 dicembre 2018 10:55

 

Fresatrice verticale Festool: i punti forza

Potenza, precisione e comodità. La fresatrice verticale Festool sa offrirti tutto questo. La potenza può superare tranquillamente i 2000 watt (dipende dal modello scelto, naturalmente). E grazie all’albero dell’indotto, che è a triplo supporto, potrai finalmente lavorare senza dover sottostare a delle pesanti vibrazioni.
Lavorare in modo preciso si può grazie ad una regolazione micrometrica senza gioco. Una volta impostata l’altezza di fresatura puoi bloccare l’elettroutensile con una sola operazione su entrambe le colonne di guida. Quindi ciò ti permette di essere davvero preciso.
La comodità e la sicurezza mentre si lavora sono importanti e Festool grazie al supporto di aste sfalsato di 30 gradi ti permette di avere una postura migliore e più confortevole. In caso di pericoli basta utilizzare il freno rapido per bloccare il tutto. Pure il cambio delle frese è rapido tramite l’apposito blocco albero.
Sai che con la fresatrice Festool puoi pulire l’area di lavoro fino al 99%?
Ciò avviene tramite i diversi sistemi di pulizia, come il raccogli trucioli già integrato e il collegamento con una fonte di aspirazione esterna. Tra l’altro, un apposito collare di aspirazione dei trucioli, una volta abbassato chiude l’area investita da tutti i residui mentre la sega affonda sul materiale (quindi un’area di lavoro più pulita).Lo stesso collare, fissandolo in alto, consente anche una visuale migliore sul piano di lavoro.
Insomma, come abbiamo visto da queste caratteristiche la fresatrice verticale Festool risponde pienamente alle esigenze del professionista e se sei interessato all’acquisto di uno dei vari modelli, ti invitiamo a valutare questi prezzi.

 

Fresatrice per giunzioni Festool: i punti forza

La fresatrice Festool per giunzioni è in grado di combinare  la flessibilità di un tassello piatto insieme alla precisione di un tassello tondo e questo rende questo prodotto perfetto per la giunzione dei pannelli, dei cassetti, delle cornici, dei telai e tanto altro ancora.
Tra le caratteristiche più da attenzionare segnaliamo il movimento rotatorio e pendolare.
Qual è il vantaggio di questo movimento?
Quello di non far surriscaldare le frese in modo da aumentarne l’utilizzo, ma anche in modo di eseguire forature senza bruciature e ottenere una fresatura più scorrevole sul pezzo in lavorazione.
Non ami perdere tempo?
Con la fresatrice Festool non lo perderai perché il posizionamento dello strumento è rapido e preciso grazie al rotolino di battuta. Ulteriore risparmio di tempo grazie al blocco della regolazione di profondità desiderata.
Interessato a valutarne i prezzi d’acquisto?
Clicca qui e scopri tutti i modelli disponibili e ovviamente pure i relativi costi.

 

Rifilatore Festool: i punti forza

Per fresare i bordi con precisione opta per il rifilatore Festool. Non si cambia l’intera fresa in questo caso, ma solo il piano di fresatura. Quindi per iniziare ad esempio ad arrotondare i bordi, basta applicare il piano giusto. Questo comporta anche un campo di applicazione maggiore.
Grazie al sistema di aspirazione integrato potrai lavorare in modo pulito. Possibile anche regolare il numero dei giri e controllare la temperatura del motore, così magari da capire subito quando è il momento di una pausa.
Grazie ad un apposito tastatore mobile potrai effettuare delle fresature senza strisce. Nessun pericolo di danneggiare la superficie vista l’inclinazione di 1,5°. Vi è la possibilità anche di fresare a filo.
Inoltre, aggiungiamo che il motore può essere montato sia verticalmente che orizzontalmente in modo da adattarlo ad ogni diversa applicazione.
Dopo queste caratteristiche, vuoi scoprire i prezzi di questi vantaggiosi rifilatori?
Sì? Allora scoprili qui.