Fresatrice Black & Decker: scopriamone le caratteristiche e i costi

Fresatrice Black & DeckerVuoi scoprire le caratteristiche della fresatrice Black & Decker?
Vuoi scoprire quali sono i migliori modelli di questo marchio?
Scoprire i prezzi e leggere anche delle recensioni?
Allora ti consigliamo di non abbandonare questa pagina visto che avrai modo di conoscere tutte queste informazioni sulla fresatrice Black & Decker.
Precisiamo che alcuni modelli sono anche chiamati Black+Decker, questo perché il brand ha modificato il proprio nome (solo quello però, per il resto parliamo pur sempre dello stesso marchio). Quindi, niente di “strano” se durante la lettura della pagina trovi entrambi i nomi del brand.

 

 

Le migliori fresatrici Black+Decker

Iniziamo proprio dalle migliori fresatrici Black+Decker. Noi tra i vari modelli abbiamo scelto quelli che, in base ad una nostra valutazione, si contraddistinguono per il loro eccezionale rapporto qualità prezzo. Puoi visionare, in basso, i prezzi di tali fresatrici Black & Decker e ancor prima cliccare su un apposito link per leggere recensione di un modello. Se invece vuoi scoprire prezzo e caratteristiche di tutte le fresatrici Black & Decker disponibili, clicca qui.

Qui di seguito ecco i prezzi delle migliori tre fresatrici Black & Decker. Tra l’altro, grazie alle offerte questi prodotti costano meno.

 

Ultimo aggiornamento: 13 dicembre 2018 11:26

 

Fresatrice verticale Black & Decker: le caratteristiche

Visti i modelli migliori passiamo adesso alle caratteristiche della fresatrice verticale Black & Decker.
Per chi ama la potenza anche a livello hobbistico, Black+Decker sa accontentare i più esigenti con un motore in grado di sprigionare la potenza di 1600 w. Valore non certo basso per un uso non professionale e il modello in questione è il Black & Decker Kw1600eka.
La fresatrice verticale è pure dotata del blocco dell’interruttore per permettere il cambio della fresa in assoluta sicurezza. Altra importante caratteristica: il regolatore.  Esso consente di modificare il numero dei giri al minuto, in modo da poter eseguire un lavoro completo e senza sbavature su differenti materiali. Tra l’altro ricordiamo l’importanza del regolatore se si intende utilizzare sia frese grandi che piccole (le piccole hanno bisogno di più velocità, le grandi meno velocità).
Fresatrice Black & Decker che si fa apprezzare anche per essere maneggevole, ciò favorito dall’impugnatura ergonomica che consente una salda presa sull’utensile.

 

Black+Decker Fresatrici: prezzi e accessori

Prima abbiamo mostrato solo i prezzi delle tre migliori fresatrici Black Decker, adesso invece [cliccando qui] potrai scoprire i prezzi di tutti i modelli disponibili. Costi che variano anche in base agli accessori che vengono dati in dotazione con l’elettroutensile (quindi valuta attentamente anche questo aspetto prima di acquistare la fresatrice).

 

Black+Decker: cenni di storia

Duncan Black e Alonzo Decker nel 1910, ebbero la brillante idea di impiegare 1200$ in un’attività che a loro insaputa sarebbe poi diventata un’azienda famosa in tutto il mondo. All’inizio però si parla di un piccolo negozietto, che produceva macchine per la produzione di tappi per le bottiglie del latte, un’altra per i francobolli, un raccoglitore di cotone e addirittura anche un macchinario che serviva per umidificare i canditi. Tutto è partito da questo piccolo negozietto e questi macchinari. Ma il design Black & Decker compare per la prima volta in un martello elettrico ben 26 anni dopo l’inizio dell’attività da parte di Duncan Black e Alonzo Decker, cioè nel 1936. Dal martello elettrico al successo mondiale dei giorni nostri.